Ospitalità Romagnola da Rita e Patrizia

oggi, dopo tanti anni, suona strano collocato in una località al mare. Ma adesso ci lega un profondo affetto… e poi proprio questo nome ci ha dato l’idea di creare un’ospitalità che avesse un’ambientazione orientale, (il K2 si trova sulla Via della Seta) ma l’accoglienza romagnola. La cosa è riuscita bene e le camere ristrutturate (ormai la maggior parte) richiamano la Cina, l’India, il Giappone. Le persone invece siamo sempre noi, Rita, Patrizia e tutta la bella squadra del K2.
Rita, Patrizia e la squadra del K2
Chi l’ha detto che la ristorazione in albergo è la parte debole dell’ospitalità? Beh, qui da noi non è così. Oltre a preparare ottimi piatti (sono insuperabili), pane, grissini e, ovviamente, i dolci li fanno loro, ogni giorno. Da alcuni anni proponiamo la ristorazione a buffet e a orari più lunghi. Questa scelta piace molto, perché c’è più tempo per mangiare e ci sono tanti piatti pronti, preparati freschi tutti i giorni, con un’ampia scelta sia nel gusto che nelle quantità. Il cuoco poi è sempre in sala ristorante a saltare la pasta e tagliare fantastici arrosti. Insomma, i pasti diventano anche un po’ scenografici! E poi, ogni settimana, organizziamo serate gastronomiche a tema, con piatti romagnoli, musica e balli! Il Kanestro? Desideri pranzare in spiaggia? Prenota il 'Kanestro' te lo portiamo noi!
Con Patrizia e il cuoco in cucina
Con il calare della sera, l'aria rinfresca, le fioriere esterne si illuminano e, terminata la cena, ? il momento di socializzare. Nella veranda, naturalmente, un modo piacevole per concludere una bella giornata al mare. La stanza del movimento La stanza del movimento, ? la nostra palestra, al quinto piano. Gli attrezzi (Technogym) sono distribuiti in uno spazio piacevole, soprattutto grazie alla vista incantevole sul mare. La stanza della quiete Vicino alla stanza del movimento, la stanza della quiete. Quiete perch? offre, su prenotazione, massaggi rilassanti, circondati dal profumo delle essenze naturali e accuditi da mani esperte.
Un vero sollievo, per il corpo e per la mente.
Vorrei darvi un bottone da spingere, per poter sentire, da casa, il profumo dei biscotti di Patrizia... Ha una sua ricetta, un pò segreta (ma se gliela chiedete vedrete che ve la svelerà). Ho sempre considerato la colazione il pasto più piacevole della giornata, quello che, quando si è in vacanza, diventa un appuntamento irrinunciabile. Se poi siete qui per lavoro, vi consiglio di alzarvi 5 minuti prima e di non perdervela! Se avete esigenze particolari o allergie, basta che ci avvisiate al momento del vostro arrivo.
Colazione da re